Il Fisco

Gli sgravi non spettano al vecchio proprietario

Marco Zandonà

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
In occasione della vendita del mio appartamento, avvenuta il 18 settembre 2015, ho fatto inserire nel rogito l'impegno ad accollarmi le spese inerenti ai lavori di manutenzione straordinaria del lastrico solare condominiale (dovute a infiltrazione per vetustà dell'immobile) già deliberati dall'assemblea condominiale in data 29 luglio 2015. Soltanto a fine 2017 è stato presentato il preventivo di spesa con la ripartizione per quota millesimale e la serie delle rate mensili da versare per i lavori in questione, che inizieranno a maggio 2018. Pagando personalmente al condominio, a fine lavori posso richiedere la detrazione d'imposta a mio vantaggio? L'acquirente potrebbe correre il rischio di perdere l'agevolazione per incapienza Irpef.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?