Il Fisco

Rinnovato il sito dei geometri fiscalisti

Dalla Redazione

Agefis ha pubblicato il nuovo sito internet dell'Associazione , completamente rinnovato, rispetto alla versione precedente, sia nella veste grafica che nei contenuti. «A quasi 6 anni dalla fondazione dell'Associazione abbiamo capito che era arrivato il momento di rinnovare l'immagine dell'Associazione, per rendere più agile e immediata la consultazione del sito, oltreché per stare al passo con un mercato in continuo mutamento - commenta il presidente Mion - Tuttavia, abbiamo scelto di mantenere gli elementi che hanno caratterizzato il nostro lavoro in questi anni intensi: il nostro obiettivo è infatti sempre quello di dotare i geometri degli strumenti necessari per affrontare tematiche fiscali, reddituali, immobiliari e assicurative».
Ma come si compone il nuovo sito? La sezione dedicata ai nuovi soci è lo spazio in cui i geometri interessati possono scoprire tutti i vantaggi esclusivi (presentanti nel dettaglio nell'area dedicata a servizi e convenzioni) e compilare il form per procedere all'adesione. Ampio spazio poi è dedicato alla formazione, una delle colonne portanti di Agefis: è presente il calendario degli appuntamenti, costantemente aggiornato, e la sezione dedicata all'offerta formativa, in cui sono pubblicati i programmi di tutti i corsi e i seminari progettati da Agefis.
«L'obiettivo che ci siamo posti nella progettazione del sito è stato quello di offrire ai visitatori una navigazione semplice ed intuitiva, che consenta a ciascuno di trovare con facilità le informazioni che cerca», sottolinea il presidente.
In modo complementare alla pubblicazione del nuovo sito, Agefis ha poi rinnovato anche la sua immagine sui social network: «Ci siamo resi conto che i social sono gli strumenti più efficaci, veloci e informali, per diffondere contenuti: per questo motivo abbiamo deciso di puntare su questo tipo di comunicazione. L'associazione è infatti presente, ed estremamente attiva, su Facebook, Twitter, Instagram, e Linkedin», commenta Mion.


© RIPRODUZIONE RISERVATA