Il Fisco

Mutuo cointestato: detrae chi è proprietario

Marco Zandonà

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Mi trovo in una situazione simile a quella affrontata nel quesito 3055 pubblicato sull’esperto risponde del 18 settembre scorso. Mia moglie, con cui sono coniugato in separazione dei beni, fruendo delle agevolazioni “prima casa” ha acquistato un appartamento nel comune in cui è residente (e dove ho intenzione di trasferirmi anch’io). Per l’acquisto abbiamo acceso un mutuo cointestato, ma siccome mia moglie non ha reddito sarò io a dover pagare le rate. Posso detrarre gli interessi versati? Mi sembra infatti che, per poter detrarre gli interessi, il contribuente – oltre che intestatario del mutuo – debba anche essere proprietario dell’unità immobiliare.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?