Il Fisco

Mercoledì la guida agli sconti per chi ristruttura la casa

Disponibile da mercoledì 14 febbraio con Il Sole 24 Ore una guida che fa il punto su tutti i bonus per i lavori in casa. Che sono numerosi e articolati. Con detrazioni sulla casa (lavori, ristrutturazioni, acquisti di mobili) che possono raggiungere l’85 per cento. Una percentuale a cui si può arrivare, dopo le novità introdotte con la legge di Bilancio 2017, e fino al 2021, per gli interventi di prevenzione antisismica sulle parti comuni condominiali. Così come viene allargato anche il vantaggio fiscale per la riqualificazione energetica, che può arrivare al 75%, sempre in condominio. Confermate, poi, le detrazioni del 50% e del 65% (ma solo per le spese effettuate nel 2017) per il recupero edilizio, il risparmio energetico effettuati sulle singole unità immobiliari e il “bonus mobili”.

Sconti fiscali elevati, distribuiti dalla muratura agli impianti passando per la riqualificazione energetica e l’arredamento, per spingere gli italiani a ristrutturare casa o riqualificare l’appartamento o anche l’intero edificio condominiale in chiave ambientale, di risparmio energetico e di sicurezza sismica, migliorando la qualità della vita a costi ragionevoli. La guida che sarà disponibile domani in edicola (e online in versione digitale per gli abbonati), passa in rassegna tutte le possibilità e gli adempimenti necessari per ottenere i benefici fiscali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA