Il Fisco

Vale la data del bonifico fatto dalle banche

di Luca De Stefani

Una situazione ormai piuttosto frequente è quella del finanziamento dei lavori: di fatto l’amministratore, ottenuto il finanziamento, paga l’impresa in un’unica soluzione o a stato avanzamento lavori ma il bonifico a volte è fatto dalla finanziaria o dalla banca a nome del condominio e non coincide con le annualità di pagamento delle rate da parte del condominio e dei condòmini. In questo caso nella comunicazione del 28 febbraio va indicato tutto il costo pagato nel 2016 dalla banca o...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?