Il Fisco

Srl: no allo sconto del 50% sull'iva al costruttore

Marco Zandonà

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Il mio quesito riguarda la detrazione Irpef del 50% dell'Iva pagata all'impresa costruttrice. Il comma 56 dell'articolo 1 della legge 208/2015 (legge di Stabilità 2016) consente di detrarre dall'Irpef il 50% dell'Iva pagata "in relazione all'acquisto", effettuato entro il 31 dicembre 2016, di unità immobiliari a destinazione residenziale, di classe energetica A o B, cedute dalle imprese costruttrici. Vorrei il parere dell'esperto sull'applicabilità della nuova detrazione da parte dei soci, persone fisiche, di società a responsabilità limitata, nell'ipotesi in cui l'acquisto dell'immobile sia effettuato in modo agevolato, entro il 30 settembre 2016, mediante cessione o assegnazione ai soci, di cui ai commi da 115 a 118 dell'articolo 1 della legge 208/2015, e, in particolare, in caso di "assegnazione agevolata" ai soci. Credo che in caso di "cessione agevolata" ai soci sia senza dubbio applicabile, ma vorrei una vostra conferma.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?