Il Fisco

Tasi, per i coniugi doppia residenza da provare

di Giuseppe Debenedetto

La principale novità di quest’anno è costituita dall’esonero dell’abitazione principale anche per la Tasi, compresi gli inquilini, con la sola eccezione delle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9).

L’ampliamento del perimetro di esonero impone però di definire il concetto di abitazione principale, specie quando si verifica lo sdoppiamento della residenza dei coniugi. La norma sull’Imu, estensibile alla Tasi, contempla l’ipotesi dei componenti del nucleo familiare distribuiti in due immobili situati nello stesso comune: in questo...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?