Il Fisco

Condòmini incapienti, i fornitori useranno il bonus ceduto a partire dal 10 aprile 2017

di Luca De Stefani

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Solo dal 10 aprile 2017 i fornitori degli interventi di risparmio energetico qualificato di parti comuni potranno utilizzare in compensazione in F24 il credito d'imposta che decideranno di acquistare dai condomìni. Questa data è stata stabilita dal provvedimento delle Entrate del 22 marzo 2016, Prot. n. 43434 , con il quale è stato anche chiarito che i fornitori dovranno ripartire questo credito “in 10 quote annuali di pari importo”, come la detrazione da cui è generato.
Per le spese...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?