Il Fisco

Il quesito: case in classe «A» e «B» con beneficio sull'Iva

Marco Zandonà

Da Condominio24Un'mpresa di costruzioni ha sottoscritto con un privato un preliminare di compravendita per un immobile residenziale che, a costruzione ultimata, rientrerà nella classe energetica B. I pagamenti del corrispettivo verranno effettuati, dietro presentazione di fattura assoggettata ad Iva, a stati avanzamento lavori e pagati con assegno bancario i cui estremi verranno forniti al notaio per essere inseriti nell'atto di compravendita.Per permettere al futuro acquirente di fruire della detrazione Iva al 50%, prevista dalla legge di stabilità 2016, è necessaria...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?