Il Fisco

Credito possibile per i condòmini «incapienti»

di Saverio Fossati

Cedere il credito fiscale del recupero edilizio? Una bella promessa, speriamo che diventi uno strumento concretamente utilizzabile. Nella legge di Stabilità (208/2015) è sancita una piccola rivoluzione sul fronte del problema della “incapienza”, cioè della situazione in cui si trovano quei contribuenti che, avendo un reddito molto basso, si trovano ad avere già pagato le tasse attraverso le detrazioni ordinarie e quindi non hanno alcuna possibilità di scontare dall’Irpef dovuta le detrazioni per spese mediche o lavori di recupero...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?