Il Fisco

Incapienza e intestazione dei bonifici

di Marco Zandonà

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA

Anno 2014, io con la mia compagna ristrutturiamo casa, intestata a lei e tutti i pagamenti vengono effettuati a suo nome. Lei fino ad agosto 2014 lavora come impiegata (contratto apprendistato), poi disoccupata e da novembre 2014 prende disoccupazione. A dicembre 2014 ci sposiamo e lei da marzo 2015 ottiene assegno di ricerca esente da Irpef. La mia domanda è: come faccio a non perdere le quote di detrazioni annuali , visto che lei dal 2015 è esente dall'Irpef? esiste un modo che avendola nel 2015 io a carico a far sì che possa io usufruire di quelle detrazioni dal mio Irpef.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?