Il Fisco

Esenzione estesa per il comodato ai parenti disabili entro il 2° grado

di Luigi Lovecchio

L’abitazione principale non pagherà Imu e Tasi, e l’esenzione viene estesa a tutte le fattispecie equiparate e ad alcune situazioni di comodato .

Il piatto forte degli emendamenti apportati al Ddl stabilità 2016 riguarda l’abitazione principale. Si conferma l’esenzione totale da Imu e Tasi per proprietario utilizzatore (inquilino o comodatario). L’esonero è esteso a tutte le ipotesi di esenzione Imu previste nell’articolo 13, comma 2, Dl 201/2011, e quindi cooperative edilizie a proprietà indivisa, casa assegnata in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?