Il Fisco

Subentro in contratto di locazione con cedolare secca

di Luigi Lovecchio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Nel caso in cui un conduttore subentri in un contratto di locazione per il quale il locatore ha optato per la cedolare secca va inviata al nuovo conduttore subentrante la raccomandata per l'opzione in cedolare o basta il pagamento dei 67,00 euro?

Da L'Esperto Risponde

Sebbene la legge non preveda nulla in proposito, prudenzialmente si consiglia comunque l'invio della raccomandata informativa al nuovo inquilino, richiamando la raccomandata precedente al vecchio conduttore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA