Il Fisco

SÌ AL 50 % SUL RIFACIMENTO DEL POZZO ARTESIANO

LA DOMANDA
Un padre e il figlio, in un immobile di proprietà, oggetto di manutenzione ordinaria-straordinaria, intendono rifare un pozzo artesiano (regolarmente denunciato al Comune). La spesa sostenuta rientra nel beneficio Irpef del 50%?

La realizzazione o anche il rifacimento del pozzo artesiano su area pertinenziale all’abitazione (e non su aree pertinenziali a edifici a destinazione diversa) rientra tra gli interventi agevolati (pagamenti con bonifico e regolarità urbanistica dell’intervento) che fruiscono della detrazione del 50%. In caso di comproprietà, la spesa può essere ripartita anche in misura differente tra i due comproprietari (padre e figlio) sulla base dell’importo esposto in fattura a nome di ciascuno dei due.

Da: Condominio24


© RIPRODUZIONE RISERVATA