Il Fisco

Fisco «light» sulla cessione del fabbricato da demolire

di Laura Ambrosi

Non è tassabile la plusvalenza derivante dalla cessione di fabbricati da demolire e ciò anche se chi vende è consapevole che l’immobile subirà una radicale trasformazione. Ad affermarlo è la Ctp di Bergamo con la sentenza 455/2015 (presidente Buonanno, relatore Saia).

Un contribuente cedeva a una società immobiliare due fabbricati e un terreno attiguo, ricevuti in successione tempo addietro. Prima della compravendita, era stato stipulato il relativo contratto preliminare con il quale la società acquirente si...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?