Il Fisco

Rivalutazione dei terreni, l'agenzia delle Entrate abbandona i contenziosi in corso

Salvina Morina e Tonino Morina

Fonte: Il Sole 24 Ore

Il Fisco mette la parola fine al contenzioso sulle plusvalenze inesistenti. Il contribuente che ha venduto terreni edificabili rivalutati, pagando l'imposta sostitutiva del 4% sull'intero valore periziato, non ha conseguito alcuna plusvalenza, se il valore dichiarato nell'atto è inferiore a quello rivalutato. Per il calcolo della plusvalenza, ai fini delle imposte dirette, si deve fare sempre riferimento al valore rivalutato, che rileva quale valore minimo di riferimento anche...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?