Il Fisco

Il ritardo del cantiere non salva gli sconti fiscali per la prima casa

Gian Paolo Tosoni

Fonte: Il Sole 24 Ore

Il trasferimento della residenza entro 18 mesi, nel Comune in cui è stata acquistata una abitazione con i benefici fiscali in materia di imposta di registro per la prima casa non è derogabile, se non per un impedimento «improvviso ed inevitabile» o per «cause di forza maggiore». A chiarirlo è la Commissione trbutaria regionale della Liguria, sezione di Genova, con la sentenza 18/1/15 , depositata...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?