Il Fisco

Immobiliare, per tassare la compravendita non occorre sempre aspettare il rogito

Alessandro Mercatelli

Fonte: Il Sole 24 Ore

I ricavi derivanti da cessioni immobiliari sono imponibili nell’esercizio in cui la vendita si può considerare perfezionata, qualora siano realizzate tutte le formalità e gli effetti tipici del contratto di compravendita, ancorché l’atto notarile non sia stato stipulato. Questo è quanto affermato dalla Ctp di Milano con la sentenza 10001/16/2014 che ha rigettato il ricorso di una società operante nella vendita di multiproprietà alberghiere.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?