Il Fisco

Via le caratteristiche del «lusso» dalla prima casa

Paolo Tonalini

A partire dal 13 dicembre 2014, l'applicazione dell'agevolazione per l'acquisto della prima casa ai fini dell'imposta sul valore aggiunto è esclusa soltanto per le abitazioni classificate nelle categorie catastali A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (ville) e A9 (castelli e palazzi di eminente pregio artistico o storico). Non assume più rilevanza, dunque, la presenza o meno delle caratteristiche «di lusso» di cui al decreto ministeriale del 2 agosto 1969, a cui si doveva fare riferimento, per i soli atti soggetti...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?