Il Fisco

Le piccole inadempienze non giustificano lo scioglimento della locazione

Patrizia Maciocchi

L'assenza di piccoli interventi di manutenzione da parte dell'affittuario non giustifica la risoluzione del contratto. La Corte di Cassazione, con la sentenza 17066/2014 , precisa che non tutte le inadempienze sono così gravi da legittimare la marcia indietro del proprietario rispetto al contratto, spetta infatti al giudice valutare se le carenze contestate sono tali da integrare la violazione dell'obbligo di mantenere la cosa locata con la diligenza del padre di famiglia, come previsto dall'articolo 1587 n. 1 del...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?