Il Fisco

Prima casa, no al bonus per la separazione consensuale

Laura Ambrosi

Fonte: Il Sole 24 Ore

Il mancato trasferimento della residenza a causa della separazione dal coniuge, comporta la perdita dei benefici prima casa.
Ad affermarlo è la Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 16082 depositata ieri .
La vicenda trae origine da un avviso di liquidazione con il quale l'Agenzia delle entrate ha recuperato le maggiori imposte dovute a titolo di registro, ipocatastale e sostitutiva sul mutuo ipotecario su un acquisto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?