Il Fisco

Corte Ue: nelle controversie immobiliari giudica il Tribunale dello Stato sede dell'edificio

Enrico Bronzo

Fonte: Il Sole 24 Ore

Il diritto dell'Unione europea attribuisce la competenza immobiliare in via esclusiva al giudice dello Stato membro in cui si trova l'immobile, anche se sia stato adito prima il giudice di un altro Stato. Il giudice competente in via esclusiva non deve sospendere il procedimento, né dichiararsi incompetente, ma deve decidere nel merito sul ricorso di cui è investito. Con la sua sentenza di ieri - relativa alla