Il Fisco

Dal 1° gennaio la prima casa di lusso cambia le regole ma non per l'Iva

Angelo Busani


La riforma della tassazione dei trasferimenti immobiliari a titolo oneroso, che scatta dal 1° gennaio 2014, realizza un inedito scenario delle agevolazioni per l'acquisto della "prima casa".
Non solo, infatti, si avranno novità sotto il profilo dell'importo dovuto (il 2 per cento per imposta di registro più 100 euro complessivi per imposte ipotecaria e catastale ed esenzione da imposta di bollo e da altri tributi minori) ma si avrà pure una notevole variazione sui presupposti occorrenti per ottenere la tassazione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?