Gestione Affitti

La casa riconsegnata in cattivo stato dà diritto al canone sino al ripristino

Saverio Fossati

Fonte: Il Sole 24 Ore

L'inquilino che lascia l'appartamento in cattive condizioni non risponde solo dei costi per il ripristino ma anche del mancato incasso dei canoni nel periodo in cui il proprietario ha dovuto far eseguire i lavori per renderlo affittabile.
A chiarire questo aspetto non secondario è la Corte di cassazione, con la sentenza 27614, depositata il 10 dicembre 2013 .

La questione parte da un contenzioso avviato...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?