Il Condominio

I giovedì di Maipiùsoli.net: entro il 30 maggio rettifica dati per la precompilata

di Glauco Bisso

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Un mese in più, a causa della COVID-19, per correggere gli errori presenti nelle comunicazioni dei dati trasmessi dagli amministratori di condominio per la compilazione della dichiarazione precompilata con la sanzione di 100 euro ridotta ad un terzo.
Probabile, anche se non confermata, che vi sia così la possibilità che la sanzione circa gli errori sia applicata a ciascuna comunicazione e non a ciascun errore corretto dall' invio successivo oltre il 31 di marzo.

È del resto frequente che, al ricevimento della certificazione dell'amministratore, vi sia chi tra i proprietari osserva circa l'attribuzione di una cantina, sul soggetto da cui sono state sostenute le spese oppure su un dato catastale.
La correzione è quindi necessaria. E ci sono nove giorni per attuarla.

Le risposte ai quesiti dei lettori si possono leggere facendo click qui.

La prima è stata resa dalla Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate della Regione Liguria che si ringrazia per la disponibilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA