Il Condominio

Il Comune di Faenza pubblica un bando per l’efficientamento energetico nei condomìni

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Aderendo al Piano d'Azione per il Clima e l'Energia Sostenibile (Paesc), l'Unione della Romagna Faentina, per conto del comune di Faenza, ha emanato un bando per l'assegnazione di studi energetici preliminari - redatti da professionisti abilitati individuati dall'Amministrazione - finalizzati all'individuazione delle migliori soluzioni tecnico/impiantistiche che permettano la riqualificazione energetica dei condomini selezionati, anche attraverso l'utilizzo di diagnosi energetiche.

Scopo dell'iniziativa è quello d'informare i cittadini residenti in condominio sulle opportunità disponibili per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti e dei vantaggi potenziali in merito alla riduzione dei propri consumi e costi energetici.
L'impegno assunto dovrebbe portare a una riduzione delle emissioni di CO2 di almeno il 40% entro il 2030, in particolare mediante una migliore efficienza energetica e un maggiore impiego di fonti di energia rinnovabili e di accrescere la resilienza del territorio adattandolo agli effetti del cambiamento climatico.

Il bando (approvato con determinazione dirigenziale n. 783/2020 ) scade il 29 maggio 2020.
Per tutta la durata dell'emergenza sanitaria dovuta al contenimento e alla gestione dell'epidemia da COVID-19 ,la modulistica sarà disponibile solo online e le domande di partecipazione potranno essere trasmesse solo tramite pec.


© RIPRODUZIONE RISERVATA