Il Condominio

VIDEO - Come finanziare il condominio con la banca

di Saverio Fossati

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il finanziamento presso istituti di credito (per esempio per l'esecuzione di lavori straordinari) non è un affare semplice.

Anzitutto bisogna avere ben chiaro qual è la procedura corretta per arrivare in assemblea a una delibera di approvazione del finanziamento, saper distinguere tra prestiti e mutui ipotecari e prevedere cosa può accadere in concreto se non si riesce a pagare una o più rate.

E anche pianificare bene i tempi per i pagamenti all’impresa: alcune banche possono concedere il finanziamento dopo soli 45 giorni decorsi i 30 giorni dalla delibera, per essere sicuro che non verrà impugnata, per altre i tempi possono essere più lunghi.

In caso di morosità di alcuni condòmini la banca dovrà rivalersi anzitutto su di loro e solo dopo aver esperito tutti i tentativi di recupero

In questo video , realizzato in collaborazione con Anaci Milano, risponde alle domande Rosa Iaquinandi, amministratrice condominiale milanese, spiegando come fare in concreto per arivare al risultato. Per accedere al video cliccare qui .


© RIPRODUZIONE RISERVATA