Il Condominio

Quando il condomino è in conflitto di interessi

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il conflitto di interessi del condòmino si configura quando al posto di astenersi dalla votazione, esprime il proprio voto con inclusione dello stesso sia nei millesimi sia nel numero dei votanti al fine del calcolo del quorum deliberativo necessario all'approvazione di un certo tema.
Al fine di dimostrare l'invalidità del deliberato occorre provare il danno recato al condominio dal voto in conflitto di interessi e del collegamento di tale danno alla soddisfazione di interessi extra - condominiali.
Si tratta di argomento affrontato...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?