Il Condominio

Quando il tetto copre solo la parte comune tutti pagano le spese

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Quando il tetto del fabbricato, oggetto dell'intervento manutentivo, è destinato anche alla protezione dell'atrio comune, la ripartizione della spesa va imputata a tutti i condòmini, nessuno escluso. Principio appena affermato dalla Corte di Cassazione, con l'Ordinanza 3 maggio – 7 ottobre 2019, numero 24927 (giudice relatore Antonio Scarpa).
Vi sono delle “parti comuni”, come, ad esempio, il tetto o la facciata che costituiscono le strutture essenziali ai fini dell'esistenza stessa dello stabile unitariamente considerato e che sono destinate...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?