Il Condominio

Quando si può «verandare» un terrazzo o balcone

di Anna Nicola

Le verande possono essere di diversa tipologia, compreso il fatto che possano essere fisse e mobili, ubicati sul balcone o in giardino, con o senza vetri, eventualmente con telaio fisso e così via.
Se in condominio, occorre che non si alteri il decoro architettonico. Si ha alterazione se la modifica sia suscettibile di riflettersi sull'insieme dell'aspetto dello stabile. Ciò si ha ad esempio nel caso di costruzione di una veranda che dia luogo a discordanze nel prospetto, e ne modifichi l'unità...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?