Il Condominio

Convocazione in assemblea, non si può usare (per ora) l’e-mail

di Eugenia Parisi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La Corte d’Appello di Milano ha affrontato il caso di un condomino che lamentava di non esser stato ritualmente convocato in assemblea per aver provato di non aver ricevuto - al suo indirizzo e-mail di posta ordinaria - la convocazione inviatagli dall'amministratore a mezzo indirizzo e-mail di posta ordinaria e, in primo grado, l'impugnazione è stata accolta, seppur con compensazione delle spese di lite fra le parti.
Nel successivo procedimento d'appello, in cui il condomino vittorioso ha censurato la compensazione delle...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?