Il Condominio

La delibera che approva i bilanci legittima l’operato dell'amministratore

di Govanni Iaria

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Una volta che l'assemblea condominiale abbia approvato i bilanci ed i relativi stati di ripartizione e la delibera non viene impugnata, l'operato dell'amministratore deve ritenersi ratificato e legittimo. Pertanto, è legittima la richiesta e la successiva azione giudiziaria dell'amministratore nei confronti dei condòmini per il pagamento delle somme indicate nei suddetti bilanci e l'amministratore non può essere condannato per mala gestio.
Lo ha precisato il Tribunale di Roma, con la sentenza n. 11033/2019, pubblicata il 27 maggio...