Il Condominio

Il rapporto tra lavori edili e danni subiti va sempre dimostrato

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Eseguire lavori di natura straordinaria, in un immobile condominiale, rende opportuna un'analisi sia dal punto di vista della procedura più opportuna sia delle possibili ricadute sugli altri condòmini. La Cassazione, nella sentenza 35711 del 2019, ha trattato un caso originato dal giudizio della Corte d'Appello di Messina che, in riforma di quella del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, assolveva il proprietario di un immobile nel quale erano stati dei lavori che avevano creato lesioni all'adiacente fabbricato.
...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?