Il Condominio

Lavori straordinari e appaltatore inadempiente: le spese si pagano lo stesso

di Giovanni Iaria

Una volta che l'assemblea condominiale abbia deliberato di eseguire dei lavori di natura straordinaria su parti comuni dell'edificio e la delibera di approvazione non viene impugnata o se impugnata la sua efficacia non viene sospesa, il condòmino è sempre obbligato al pagamento degli oneri condominiali relativi ai suddetti lavori, anche nel caso in cui l'impresa appaltatrice si rende inadempiente nel rispetto degli accordi sottoscritti con il condominio o ritardi la consegna.
Lo ha puntualizzato il Tribunale di Rimini...