Il Condominio

Coibentazione di lastrico solare e facciata, va verificata la «trasmittanza» del solaio?

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Si chiede se ai sensi del D.M. del 26 giugno 2015 sia corretto ritenere che in caso di rifacimento del massetto del lastrico solare vada obbligatoriamente verificata la trasmittanza termica del solaio per eventuale adeguamento agli attuali parametri limite imposti in caso di riqualificazione energetica degli edifici e conseguente installazione di strato coibentante. In caso di mancanza dell'obbligo, sia per un lastrico solare che per una facciata, la spesa va ripartita fra i soli condomini che ne traggono beneficio (condomini dell'ultimo piano o unità che confinano con la parete verticale dove si installa il cappotto termico), fra tutte le unità del condominio oppure solo fra i condomini che ne facciano richiesta?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?