Il Condominio

SETTE GIORNI IN DUE MINUTI: la settimana del Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio

di Glauco Bisso

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Rendersi utili agli altri, risolvere i problemi delle persone. È il primo scopo di ogni attività professionale. E questa settimana il Quotidiano Condominio rivela come, con le nuove delibera ARERA, è l'amministratore a dover permettere che l'accesso all'acqua bene comune, che attiene sempre meno alla proprietà e sempre di più ai diritti della persona umana, si realizzi con l'applicazione della tariffa agevolata “pro capite”. Se c'è chi non ha e non può pagare, è l'amministratore di condominio a dover richiedere sino ad un anno al gestore e in questo modo riesce a non far mancare l'acqua ai suoi vicini di casa. E' l'amministratore a poter attivare i processi di controllo verso l'Autorità di governo d'ambito ed i gestori degli acquedotti, a cui é affidato il compito di rendere individuale la fornitura dell'acqua affinché i diritti della persona e della collettività sia sempre rispettati.
Se l'amministratore svolge un ruolo sempre più sociale, non può andare in ferie o se ci va, deve fare in modo che tutto funzioni. E sul fronte delle responsabilità, tante quante sono le situazioni della vita, risponde lui senza lo scudo del condominio se questo, per sua colpa, non avviene.
La sentenza della settimana parla di millesimi che si approvano, anche nel caso di regolamento cosiddetto contrattuale, a maggioranza e non all'unanimità. Le Sezioni Unite della Cassazione del 2010, ritenute valide dal Tribunale anche dopo la legge di riforma del 2012, dicono che i millesimi sono ricognizione dei valori “ontologici”, sono come sono, metodo di giustizia contributiva e distributiva, e per questo non è utile litigare ma mettersi d'accordo e la delibera a maggioranza è lo strumento adatto.
La convivenza anche d'estate, è sempre il maggior valore di ogni edificio. Il Quotidiano narra analiticamente le regole degli affitti brevi. Se ben realizzati sono per tutti i condòmini un'occasione di reddito, perché le fortune di oggi possono essere le difficoltà di domani ma sempre nel rispetto degli altri. Solo i piccioni invece possono non rispettare nessuno e malgrado molto si possa fare, quasi sempre vincono sopra tutti.
La video intervista all'amministratore parla di come il gioco dei bambini possa essere consentito e non vietato nei cortili ed indica poche regole di buon senso da adattare caso a caso. E in questo modo ogni bambino, poi adulto, si ricorderà di quei momenti di gioia e di vera comprensione perché avvenuti nella casa dei propri ricordi.
Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio: per risparmiare tempo, e ottenere l'informazione critica, giornalistica, utile.
Il vero aggiornamento è il proprio lavoro, svolto giorno dopo giorno, con la capacità di guardarsi da fuori. Il Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio offre al lettore questo punto di vista. A chi fa l'amministratore di condominio la consapevolezza che il suo ruolo è importante e che con il suo Quotidiano non è mai solo.
Per leggere gli articoli selezionati per voi nel corso di questa settimana cliccate qui e poi, una volta aperto il file, fate click sul titolo scelto.
Per abbonarsi al Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio scrivere a servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com o telefonare allo 0230300600.


© RIPRODUZIONE RISERVATA