Il Condominio

«Dehors» del bar, l’area può essere liberata dal proprietario

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il titolare di un bar installa sul marciapiede privato un dehor costituito da una pedana in legno, posizionata parallelamente rispetto al locale bar di proprietà della stessa, lunga metri 6 e larga metri 1,75 (quindi per una superficie di circa mq 10,5) ancorata alle pareti del bar tramite una struttura in ferro, coperta con una tenda congiunta con il muro esterno dello stesso bar.
Il proprietario dell'area lo cita in giudizio, chiedendo il rilascio del bene e il risarcimento del danno...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?