Il Condominio

Lite avviata e dissenso della maggioranza dei condòmini: come comportarsi?

di Raffele Cusmai - Condominio24

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Se l'amministratore comunica in assemblea la pendenza di una lite (nella fattispecie un'impugnativa contro una deliberazione assembleare) e la maggior parte dei condòmini esprime dissenso alla lite non consentendo il raggiungimento dei quorum deliberativi, l'amministratore, se la materia rientra nelle sue attribuzioni ai sensi dell'art. 1130 cod. civ., dovrà o potrà costituirsi comunque in giudizio o dal dissenso deve dedurre una volontà negativa?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?