Il Condominio

Affitto, se non si rispetta la clausola sull’uso dell’immobile il contratto è risolto

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Quando in un contratto di locazione, il locatore ed il conduttore convergono su una clausola che esprime l'obbligo di rispettare la destinazione dell'immobile locato, l'inosservanza di tale obbligo è idonea ai fini della risoluzione del contratto stesso. Lo ha dimostrato la sentenza 8657 del 2019, nella quale il Tribunale Ordinario di Roma ha esaminato un caso originato dal ricorso di una Fondazione nei confronti del proprio conduttore al fine di veder accertare e dichiarare la risoluzione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?