Il Condominio

Portiere in ferie senza cumulare più anni

di Vincenzo Di Domenico

Se si parte per l’agognato periodo di ferie si deve anche rientrare. Il portiere dovrebbe avere comunicato con tre mesi di anticipo il periodo durante il quale si assenta dal lavoro; oppure sarà stato l’amministratore a comunicarglielo entro i tre mesi prima, come da Ccnl per i Dipendenti da Proprietari di Fabbricati. Ma cosa succede se qualcosa va storto e il dipendente non si presenta sul posto di lavoro entro la data prestabilita per il rientro? Esaminiamo alcuni casi...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?