Il Condominio

L’ascensore non può togliere aria e luce

di Paolo Accoti

È nulla la delibera relativa all’installazione di un ascensore nelle immediate vicinanze della finestra di un condomino. Lo afferma il Tribunale di Milano nella sentenza 6073 del 21 giugno (giudice Marco Manunta).

In particolare, è stata ritenuta nulla la delibera con la quale l’assemblea condominiale aveva deliberato l’installazione di un ascensore esterno, a breve distanza dalle finestre dell’appartamento di un condomino, tanto da limitare la diffusione di aria e luce all’interno della unità immobiliare.

La condòmina proprietaria...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?