Il Condominio

Nessuna deroga per le maggioranze in assemblea

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Niente deroga per le maggioranze richieste per approvare una delibera. Del resto, è la legge a stabilirle, in rapporto ai partecipanti e al valore dell'edificio, sia ai fini del quorum costitutivo sia che di quello deliberativo, compresi i condòmini in potenziale conflitto d'interesse con il condominio che possono – e non devono – astenersi dall'esercitare il diritto di voto, ferma la possibilità di ricorrere al giudice in caso di mancato raggiungimento delle maggioranze fissate.
Lo afferma il Tribunale...