Il Condominio

La caduta nella buca non transennata è colpa del condominio-Iacp

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il condominio, quale custode dei beni e dei servizi comuni, è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie affinché queste ultime non rechino pregiudizio ad alcuno e, pertanto, può essere chiamato a rispondere in conseguenza di danni provocati, ai condòmini od a terzi, dalla difettosità o dalla omessa manutenzione della cosa comune. Un principio adottato dall'ufficio del Giudice di Pace di Campobasso nella sentenza 22/2019 , nella quale veniva esaminata una vicenda originata dalla caduta di una bambina...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?