Il Condominio

La delibera è impugnabile solo da chi ha un vero interesse a farlo

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Sono annullabili ma non nulle, le delibere assunte senza aver convocato uno dei condòmini. Ad impugnarle, perciò, potrà essere soltanto l'escluso e non qualcuno dei presenti. Lo ricorda il Tribunale di Roma con sentenza n. 5891 del 19 marzo 2019 .
Ad aprire la lite sono alcune S.r.l. proprietarie di box e cantine parte di uno stabile condominiale, sede di un centro commerciale. Secondo le società, l'assemblea – riunitasi per discutere della nomina e del compenso spettante al...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?