Il Condominio

Per il risarcimento da mancato godimento non basta accertare l’occupazione abusiva

di Rosario Dolce

Il danno conseguenza da mancato godimento dell'immobile deve essere provato, anche con presunzioni semplici, ma non può essere ricavato dal giudice indirettamente. Il principio, appena esposto, è declinato nella sentenza emessa dal Tribunale di Rieti n. 307 pubblicata lo scorso 13 aprile 2019 . Ecco l'argomentazione. Invero, costituisce, sul tema,
È orientamento pacifico della Corte di Cassazione quello secondo cui in caso di occupazione illegittima di un cespite immobiliare (ovvero, stante l'identità di ratio, in caso di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?