Il Condominio

Il sottotetto con tubi condominiali non può essere «chiuso» dal singolo condòmino

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

No alla chiusura del sottotetto da parte del singolo qualora nello stesso sono presenti i tubi di sfiato e le canne fumarie condominiali.
Qualora dai contratti di acquisto degli appartamenti in condominio non risulti essere stata trasferita la proprietà, anche parziale, del sottotetto ad uno o più condòmini e, comunque, risulti accertato che il sottotetto oltre a svolgere la naturale funzione di isolare termicamente, dal caldo e dal freddo, gli appartamenti sottostanti, consenta anche il passaggio delle tubazioni di sfiato dell'impianto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?