Il Condominio

Rifacimento terrazzo esclusivo, va ripartita anche la spesa per il battiscopa?

di Raffaele Cusmai - Condominio24

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Dovendo procedere con il rifacimento del terrazzo scoperto non aggettante di proprietà esclusiva di un solo condòmino ma che funge da copertura a due alloggi sottostanti, vorrei sapere se nella ripartizione prevista dall'articolo 1126 C.C. devono essere ricomprese tutte le spese previste per il rifacimento del terrazzo (compresa la fornitura e posa in opera delle piastrelle e dei battiscopa, l'innalzamento della ringhiera esistente al fine di portarla all'altezza minima prevista dalla vigente normativa conseguente al maggiore spessore del nuovo pavimento). Queste ultime spese, non avendo alcuna funzione di copertura, non dovrebbero essere a completo carico del Proprietario del terrazzo stesso?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?