Il Condominio

VIDEO - La tentazione di chiedere al custode di sbrigare faccende personali dei condòmini

di Saverio Fossati

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il portinaio ha un preciso mansionario, determinato dal contratto di lavoro e dall'assemblea condominiale. I suoi rapporti di lavoro sono gestiti dall'amministratore e non ci possono essere interferenze da parte dei singoli condòmini.
L'amministratore condominiale milanese Fabio Sandrini ci illustra i casi concreti.
Per vedere il video cliccare qui


© RIPRODUZIONE RISERVATA