Il Condominio

Le pigne in testa al proprietario, il condominio paga i danni

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il condominio è responsabile dei beni e servizi comuni in via extracontrattuale. La norma di riferimento è l'art. 2051 il cui testo dispone che «Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito».
In termini generali, il custode viene presunto responsabile dei danni cagionati dalla cosa oggetto di custodia: essa può anche non essere intrinsecamente pericolosa, ma può diventare tale in ragione di un processo dannoso provocato da elementi esterni.
Si tratta di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?