Il Condominio

Non si può addebitare la parcella dell’avvocato al condòmino in causa

di Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Non esiste alcuna possibilità di “autotutela” per il condominio rispetto alla posizione di un condòmino debitore nei suoi confronti. Con questa argomentazione il Tribunale di Milano – sentenza numero 1505/2019 depositata il 13 febbraio scorsoha dato ragione ad un condòmino/debitore che si era visto addebitare la parcella di un procuratore legale nominato dal condominio per una controversia che lo riguardava.
In particolare - in una vertenza avente ad oggetto diversi profili di contestazione della delibera (difetto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?